Pubblicato da: avalon89 | dicembre 12, 2007

1° Comunicato Stampa

Benvenuti alla prima presentazione del campo di lavoro in Media Education for Peace, coordinato dalla Onlus SCI-Italia (Servizio Civile Internazionale), Ong CRIC (Centro Regionale d’Intervento per la Cooperazione), The Union of Lebanese Democratic Youth, The Palestinian Youth Organization e Al Ahed Youth Union Association . Il campo di lavoro, che si svolgerà in Libano dal 22 dicembre 2007 al 5 gennaio 2008, avrà per tema “l’uso dei Media e l’effetto della guerra sull’Ambiente” e usufruirà della collaborazione strategica ed operativa con TheBlogTV, la prima piattaforma open source europea pensata per chi ha il desiderio di partecipare alla creazione di contenuti per progetti multicanali. Il campo è inserito nel progetto di Rafforzamento della Coesione Sociale nella ricostruzione del Paese post-conflitto, cofinanziato dal Programma di emergenza della cooperazione italiana in Libano ROSS.

Il campo vedrà i 19 volontari italiani, affiancati da operatori sociali locali, impegnati nella creazione di tre laboratori: un laboratorio fotografico, uno audio-video e un laboratorio di interviste. Luogo di azione saranno i cinque campi di aggregazione giovanile nei villaggi di: Ayta Ashaab, Dibil, Bint Jubayl, Srifa e del campo profughi Palestinese Burj Shamali.

Le attivita’ prevedono la  creazione di un blog per ogni centro di aggregazione, ognuno dei quali rispecchierà le varie confessioni religiose ed etnie presenti sul territorio libanese: sunniti, drusi, sciiti, cristiani e profughi palestinesi. Tutto il materiale creato dai ragazzi andrà a confluire all’interno di una Net-TV libanese on-line che darà una visione trasversale della situazione del paese, concorrendo a instaurare un dialogo basato sulla percezione delle diversità esistenti tra i gruppi di ragazzi.

Questo scambio tra volontari italiani, operatori sociali e ragazzi palestinesi e libanesi, vuole essere infatti un momento di confronto sulle modalità attraverso cui la narrazione e il processo che conduce dalla realtà al racconto di essa, possano modificare la percezione dell’ambiente circostante. Scopo di questo percorso è quello di portare un contributo sostanziale alle comunità di riferimento, e di creare materiale (video, audio e fotografico) che verrà utilizzato in Italia per eventi di sensibilizzazione sulla situazione libanese.Tutti i documentari creati dai ragazzi saranno costantemente aggiornati e consultabili attraverso il blog del progetto Volontari Sci in Libano (https://campolibanosci.wordpress.com/). Sarà possibile seguire costantemente lo stato dei lavori anche attraverso altri canali, come: programmi on-line (es. Politica 2.0 di n3tv e altri che verranno specificati in seguito), dirette telefoniche per collegamenti radiofonici, e files audio scaricabili tramite podcast.

Per informazioni e contatti con i partecipanti al progetto: 

Martina Taci (Ufficio Stampa Campo Sci-Libano)

(+39)3497737330

martina.taci@gmail.com 

Saverio Cannito (Direttore Editoriale TheBlogTV)

(+39)393.9017829

saveriocannito@theblogtv.it 

Elena Dojmi (Servizio Civile Internazionale)

(+961)3117305

Libano.sci@gmail.com 

Giacomo Culturani (Co-coordinatore campo)

(+961)3517203

scimmia_j@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: